Apr 052016
 

In allegato l’elenco degli ammessi alla finale di Milano 2016 per la sede di San Benedetto del Tronto.
Sono stati confermati tutti i potenziali finalisti, senza nessuna decurtazione dovuta al numero degli assenti, quindi 29 per la C1, 14 per la C2, 6 per la L1 ed 1 per la L2.
Ufficializzate le graduatorie, un po’ a rilento a causa della nuova procedura di comunicazione a posteriori del numero di ammessi alla finale e della Pasqua in mezzo, si guarda alla finale.

La premiazione dei vincitori della prima fase si terrà il 22 aprile, alle ore 11.15, presso l’aula magna del Liceo Classico “Leopardi”.

Mi occuperò del noleggio di un pullman per Milano, per la finale del 14 maggio a Milano.

Dato l’elevato numero di finalisti è probabile che si raggiunga il numero minimo di partecipanti. Per ovvi motivi i minori devono essere accompagnati da un genitore.
Il costo del noleggio del bus per l’intera  giornata dovrebbe aggirarsi intorno ai 1500 euro, da dividere fra tutti i partecipanti.
La quota individuale sarà quindi indicativamente pari a 30 euro, nell’ipotesi che il pullman sia pieno o quasi.

Il programma di massima verrà pubblicato successivamente ma è ormai collaudato: partenza alle 5 scarse da Ascoli Piceno, raccolta di concorrenti a Porto d’Ascoli, Porto San Giorgio e Civitanova Marche, arrivo a Milano, pranzo, gare, premiazioni e ritorno alle 2-3 circa.

Chi vuole prenotarsi per venire col pullman deve farlo entro il 30 Aprile utilizzando questo

MODULO.

Non è necessario ovviamente venire col pullman: è solo una opportunità che si offre a chi non vuole prendere il treno o andare il giorno prima facendo aumentare i costi della trasferta.

Le modalità di svolgimento della finale sono simili a quelle della semifinale:
-pubblicazione dell’abbinamento dei concorrenti alle aule qualche giorno prima;
-inizio gare alle 14.30 e termine entro le 16 per la categoria C1 ed entro le 16.30 per le altre categorie
-premiazione dei finalisti al termine della gara (il tutto ha termine entro le 19 circa)

Non occorre portare alcun documento, attestato o altro. Il nome dei finalisti è già registrato e si va a fiducia riguardo all’identità dei concorrenti.
Le gare si svolgono presso la sede dell’università Bocconi: via Sarfatti-piazza Sraffa. Si tratta di due lati di un unico edificio e non di luoghi effettivamente diversi.
Il sito dedicato alla finale, in cui trovare il programma della finale e l’assegnazione dei concorrenti alle aule è questo.

 Posted by at 17:34
Mar 202016
 

I risultati della semifinale sono stati inviati al Centro Pristem il 17 marzo e si resta in attesa della risposta, per la convalida dei nomi degli ammessi alla finale del 14 maggio a Milano.

Non posso prevedere la data della risposta: stanno ricevendo i risultati di 57.000 concorrenti e non posso fissare di conseguenza la data della premiazione dei semifinalisti. Prevedibilmente dovrebbe essere entro la prima metà di aprile.

 

 Posted by at 15:17
Mar 122016
 

Di seguito gli esiti della gara.

Le correzioni sono terminate e verranno inviate a breve al centro Pristem (Università Bocconi) per la convalida e l’ufficializzazione degli ammessi alla finale di Milano del 14 maggio.
Ricordo che le percentuali di ammessi alla finale sono del 7% per le categorie C1 e C2 e del 10% per le categorie L1 ed L2. Le percentuali sono calcolate in teoria sul numero effettivo di partecipanti, anche se nelle precedenti edizioni sono sempre state calcolate sugli iscritti. Potrebbe accadere che i criteri di ammissione per le categoria L1 ed L2 vengano allargati a livello nazionale. Certamente non avverrà per le altre categorie.

Chi avesse bisogno dell’attestato di partecipazione o, più significativamente, di un eventuale attestato di ammissione alla finale, può richiedermelo per via telematica (posta elettronica tradizionale o facebook).

Testo della gara

Soluzioni

Soluzioni commentate [in progress]

 Posted by at 21:03
Mar 062016
 

Le semifinali di zona si svolgeranno il giorno 12 Marzo 2016 presso il Liceo Classico Leopardi  e presso il Liceo Scientifico “Rosetti” di San Benedetto del Tronto. I due Licei si trovano a poche decine di metri di distanza e quindi non ci dovrebbero essere problemi logistici per gli accompagnatori.

Alcune informazioni:

  • la gara inizierà alle ore 14.30 e quindi è bene essere presentarsi intorno alle ore 14 in modo da trovare la propria aula e dare tempo al responsabile di fare l’appello. Per motivi pratici (le lezioni terminano alle 13 ed il personale deve avere il tempo materiale di pulire e riordinare le aule) non è possibile accedere alle aule prima delle 14.
  • tutti i concorrenti delle categorie C2, L2 e GP svolgeranno la prova presso il Liceo Scientifico (secondo e terzo piano dell’ala Ovest), mentre tutti gli altri concorrenti svolgeranno la prova presso il Liceo Classico.
  • la gara avrà la durata massima di 1 ora e mezza per la categoria C1 (prima e seconda media) e di due ore per tutti gli altri. Se la gara inizierà, come previsto, alle 14.30, i concorrenti della categoria C1 terminano dunque alle 16 mentre tutti gli altri alle 16.30.
  • non occorre portare documento di identificazione (carta di identità o altro): è un gioco e quindi confidiamo nella buona fede dei partecipanti!
  • non occorre portare la ricevuta del versamento se il vostro nome è presente negli elenchi che sono già stati riportati. Chi ha fatto il versamento ma non si è registrato non può partecipare alla gara ma potrà solo ottenere il rimborso della quota di iscrizione.
  • al momento della gara verrà fornito il testo della prova ed i fogli bianchi per la brutta copia. Occorre portare la penna. E’ consentito l’uso di materiale da disegno di ogni genere ma non è consentito né l’uso della calcolatrice e né del telefono, pena la nullità della prova.
  • per stilare la classifica si terrà conto nell’ordine:
    • numero di esercizi svolti;
    • punteggio ottenuto (esercizio 1= 1punto, esercizio 2= 2 punti, …)
    • tempo impiegato;
    • età: a parità di tutti gli altri indicatori vince il più giovane.

La percentuale di  ammessi alla finale, calcolata sul numero effettivo di presenti alla gara, è la seguente:

  • Categoria C1: 7%  (415 iscritti)
  • Categoria C2: 7(198 iscritti)
  • Categoria L1: 10% (64 iscritti)
  • Categoria L2: 10% (11 iscritti)
  • Categoria GP: graduatoria nazionale.

Per poter essere ammessi alla finale occorre aver svolto un numero minimo di 5 esercizi.

L’ulteriore incremento dei partecipanti alla semifinale, +20%, deve aver indotto i responsabili nazionali a limare la percentuale degli ammessi alla finale per la categoria C2. Un numero eccessivo di persone durante la finale crea problemi organizzativi e di sicurezza insormontabili.

 Posted by at 19:30